Articles

Quando i bambini soffrono il solletico?

Quando i bambini soffrono il solletico? Questa è una domanda che i nuovi genitori hanno per lo più in mente quando hanno la possibilità di legare con i loro bambini. Inoltre, a tutti i genitori piace vedere il loro bambino ridere o sorridere. Per fare questo, potreste aver tentato di fare il solletico al vostro bambino alcune volte. Tuttavia, il vostro bambino potrebbe non aver risposto nel modo in cui vi aspettavate che rispondesse. Scopriamolo in questo articolo.

Come i bambini percepiscono il solletico?

Quando i bambini nascono, non sono immediatamente in grado di percepire il solletico. Inoltre, i bambini stanno ancora imparando a conoscere il loro corpo e stanno appena iniziando ad associarlo a varie sensazioni. Inizialmente, i bambini non saranno in grado di collegare le sensazioni tattili della persona che cerca di fargli il solletico. Quindi, potrebbero non rispondere come se fossero solleticati. Tuttavia, dopo diversi mesi e la mappa del corpo è stata impressa nella mente del bambino, lui o lei può quindi percepire una sensazione di solletico e collegarla alla persona che lo sta toccando.

Quando il bambino soffre il solletico?

Il bambino solitamente soffre il solletico a circa 6 mesi. Durante questo periodo, la loro percezione tattile è completamente sviluppata e possono sentire una sensazione di solletico. Inoltre, i bambini che hanno 6 mesi o più possono già riconoscere la persona che cerca di fargli il solletico.

I bambini possono aver già riconosciuto le loro parti del corpo e possono già sapere quando vengono toccati. Tuttavia, la sensazione di solletico può essere sentita solo in alcune aree. Inoltre, i bambini possono sentire il solletico nella stessa zona fino all’età infantile o più grande. Quando i bambini soffrono il solletico sono anche in grado di riconoscere le persone e i volti, quindi sanno chi gli sta facendo il solletico in quel momento e possono rispondere diversamente se un estraneo fa lo stesso.

I gemelli e i multipli possono non iniziare a soffrire il solletico nello stesso momento. Ma questa è una pietra miliare dello sviluppo che i bambini possono attraversare in fasi diverse della loro vita. Per i gemelli e i multipli, uno può iniziare a percepire il solletico prima dell’altro. Tuttavia, è ancora normale e non significa che l’altro sia in ritardo nel suo sviluppo fisico.

Il solletico è dannoso per il tuo bambino?

Il solletico può essere dannoso per il tuo bambino se viene fatto per molto tempo e il tuo bambino non è in grado di gestirlo bene. Inoltre, i bambini iniziano a soffrire il solletico ancora prima di essere in grado di parlare, quindi potrebbero non essere in grado di dirvi quando fermarsi. Il solletico è generalmente sicuro se fatto con moderazione, perché permette al vostro bambino di imparare a conoscere anche il suo corpo.

Il solletico è generalmente considerato sicuro. Tuttavia, ci sono momenti in cui i bambini possono incontrare problemi durante il solletico. I bambini possono avere difficoltà a fare il ruttino dopo la poppata se gli viene fatto troppo solletico. Inoltre, se gli si fa il solletico poco dopo la poppata, i bambini possono rigurgitare il loro pasto e causare disagio.

Se il vostro bambino ha problemi di gas, allora il solletico può peggiorare le cose. Questo perché il solletico al vostro bambino può indurlo a ingerire aria mentre ride troppo. Inoltre, i bambini di solito non sono in grado di dirvi quando non ce la fanno più e possono alla fine avere difficoltà a respirare mentre ingeriscono aria.

Il solletico è benefico per il vostro bambino?

Il solletico se fatto con moderazione può essere benefico per il vostro bambino. Inoltre, questo è il modo in cui il vostro bambino può imparare la mappa del suo corpo. Inoltre, questo stimola i sensi per una risposta tattile che è essenziale nello sviluppo del vostro bambino. Questo è molto importante soprattutto per le mani e i piedi perché il vostro bambino ha bisogno di sviluppare sensazioni forti e coordinazione per queste parti del corpo per prepararlo a compiti più avanzati più avanti nella vita.

Il solletico è benefico per il cervello del vostro bambino perché stimola la cognizione per collegare la sensazione con una persona. Questo può fornire informazioni al cervello del vostro bambino per aiutarlo nello sviluppo. La connessione della mente e della percezione sensoriale può aiutare bene il vostro bambino quando comincia a stare in piedi o a camminare. Il cervello del vostro bambino è sempre in sviluppo e la stimolazione del tatto può aiutare il cervello del vostro bambino a svilupparsi bene.

Il solletico è generalmente benefico per il vostro bambino mentre impara a conoscere il suo corpo. È uno dei modi per aiutare il bambino a formare una mappa del corpo e a sviluppare la coordinazione. Inoltre, il solletico stimola il vostro bambino a ridere o sorridere, il che provoca il rilascio di neurotrasmettitori nel cervello che sono attribuiti alla felicità.

Come fare il solletico al vostro bambino in modo sicuro?

Come genitori, probabilmente amate sentire le risatine del vostro bambino quando lui o lei comincia a sentire il solletico. Tuttavia, anche se il solletico ha alcuni benefici per il vostro bambino, può anche avere alcuni effetti negativi se fatto eccessivamente. La chiave è identificare i segnali quando il vostro bambino ne ha avuto abbastanza del solletico. Ecco alcuni modi per fare il solletico al vostro bambino in modo sicuro:

  • Solletico con alcuni intervalli
  • Non fate il solletico al vostro bambino eccessivamente senza riposare. Il vostro bambino potrebbe sembrare felice, ma potrebbe già avere difficoltà a respirare e non può dirvi di smettere.
  • Non fate il solletico al vostro bambino subito dopo la poppata
  • Assicuratevi che il vostro bambino abbia già fatto il ruttino prima di tentare di fargli il solletico
  • Parlate al vostro bambino mentre gli fate il solletico per promuovere le competenze linguistiche
  • Attribuite il solletico con altri momenti di gioco
  • Non fare il solletico al tuo bambino quando ha già la sensazione di gas
  • Non fare il solletico al tuo bambino quando ha già difficoltà a respirare

Conclusione

Quando i bambini soffrono il solletico? I bambini di solito iniziano a soffrire il solletico intorno ai 6 mesi. Tuttavia, il solletico può essere sia dannoso che benefico per il vostro bambino, quindi è importante capire i segnali che il vostro bambino mostra quando ha bisogno di prendersi una pausa dal solletico.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.