Articles

Le migliori lame per tosaerba

L’Arnold Deluxe Universal Dethatching Blade for Walk-Behind Mowers è la nostra scelta per una delle migliori lame per tosaerba, soprattutto perché toglie la congettura di scegliere tra una lama di scarico e una lama di mulching. Con questa lama, è possibile mulching, scarico, dethatch, taglio e altro ancora. Per altre grandi raccomandazioni, controlla la seguente guida.

Le nostre 5 migliori scelte per le migliori lame per tosaerba:

  • Lame rotanti per tosaerba per scaricare o insacchettare
  • Lama mulching di ricambio MTD
  • Lame mulching Oregon Gator
  • Lama dethatching universale Arnold Deluxe per Walk-Dietro i tosaerba
  • Lama di ricambio Maxpower per tosaerba a piedi

Tipi di lame per tosaerba

C’è di più nella scelta delle lame per tosaerba che trovare la lama della misura giusta per il tuo specifico modello di tosaerba. Ci sono in realtà due tipi principali di lame per tosaerba che dovresti conoscere prima di fare acquisti, poiché le lame per tosaerba sono di solito più specifiche, piuttosto che universali.

I tipi principali di lame per tosaerba sono noti come scarico e mulching.

Le lame per lo scarico sono il tipo standard di lame per tosaerba. Questo è il tipo che si vede sulla maggior parte dei vecchi tosaerba a spinta. Permettono lo scarico laterale dell’erba, o l’insacchettamento dell’erba, mentre si taglia il prato, se il tosaerba ha questa capacità.

Queste lame sono anche conosciute come 2 in 1, a causa delle loro capacità di scarico e insacchettamento. A volte hanno anche il nome di “high lift”, perché queste lame permettono un maggiore flusso d’aria sotto il piatto per lo scarico laterale e l’insaccamento dell’erba.

Le lame mulching, d’altra parte, sono utilizzate specificamente per la pacciamatura dell’erba in piccoli ritagli, da spargere sul prato per incoraggiare la crescita e la salute del tappeto erboso. Hanno un design significativamente diverso dalle normali lame da prato che permette loro di tagliare l’erba in pezzi più piccoli mentre si taglia.

Le lame da mulching hanno un design curvo con diverse superfici di taglio lungo il bordo. Il numero di superfici di taglio determina quanto piccolo sarà il taglio dell’erba. Queste lame sono anche conosciute come lame 3-in-1, perché sono in grado di essere utilizzate su tosaerba con scarico laterale, insaccamento e capacità di mulching (fonte).

Alcuni tosaerba hanno capacità di mulching con una specifica impostazione di mulching, che impegnerà la lama di mulching per creare il flusso d’aria necessario per diffondere correttamente l’erba una volta mulching. Se il vostro tosaerba non ha un’impostazione di pacciamatura, potreste non ottenere i risultati che vi aspettate dalle lame di pacciamatura.

Il seguente video di Power Equipment Parts World offre un’utile visuale per mostrare le differenze tra questi tipi di lame:

Come trovare le migliori lame per il vostro tosaerba

Ovviamente, il manuale del vostro modello specifico dovrebbe essere in grado di dirvi quali sono le migliori lame per il vostro modello. Ma, potresti voler cercare un prezzo migliore da un produttore diverso, una lama migliorata rispetto all’originale, o provare un nuovo tipo di lama che funzioni con il tuo tosaerba.

Fortunatamente, non sei sempre bloccato con un solo tipo di lama per tosaerba. Ma, devi tenere a mente alcune caratteristiche importanti da cercare quando acquisti:

  • Dimensione della lama. Le lame del tosaerba sono disponibili in lunghezze e larghezze specifiche. È importante conoscere entrambe le dimensioni che funzioneranno per il vostro tosaerba. Le lame troppo lunghe non vanno bene, e quelle troppo corte non massimizzano l’area di taglio. La larghezza non è così importante, ma corrispondere alla larghezza delle lame destinate al tuo tosaerba ti aiuterà a migliorare le prestazioni.
  • Forma della lama. Cerca di conoscere il tipo di lame del tuo tosaerba dandogli un’occhiata. Come sono costruite e quante lame ci sono? Dovrai far combaciare il numero di lame e la loro forma, parallela o perpendicolare, per una prestazione ottimale con le tue nuove lame.
  • Fori delle lame. I fori delle lame, dove si attaccano al tosaerba, devono essere abbinati anche nelle tue nuove lame. Di solito hanno uno, due o tre fori. Misurate le dimensioni dei fori e la distanza tra di essi per scegliere più accuratamente una lama di ricambio.
  • Numero della lama. Cerca un numero di produttore sulle tue lame originali. Questo numero può aiutarti a cercare lame identiche o altre lame che corrispondono alle specifiche di quelle lame (fonte).

Cura delle lame del tosaerba

Le tue lame del tosaerba possono durare per un po’, se sono costruite bene e te ne prendi cura correttamente. È estremamente importante pulire le lame e ispezionarle regolarmente per mantenere una prestazione ottimale.

Fate sempre riferimento a qualsiasi letteratura che avete ricevuto con le vostre lame quando le avete acquistate per una cura ottimale e pratiche di manutenzione. Inoltre, secondo DIY Repair Clinic, ci sono alcuni suggerimenti di cura generale che contribuiranno a prolungare la vita delle lame del tosaerba:

  • Pulire le lame dopo ogni uso. Questo impedirà l’accumulo di erba e detriti che, se lasciato per lunghi periodi di tempo, può promuovere la ruggine.
  • Ispezionare le lame prima di ogni falciatura. Cercate qualsiasi piegatura, danno o ruggine che possa compromettere la sicurezza delle vostre lame. Sostituisci le lame immediatamente.
  • La maggior parte delle lame dovrebbe essere sostituita ogni anno o due, ma questo dipende da quanto spesso usi il tuo tosaerba e dallo spessore della tua erba. Fai riferimento alle tue ispezioni regolari per determinare quando potrebbe essere necessario cambiare le lame o una lama di ricambio.
  • Assicurati che le tue lame siano sempre affilate, perché le lame opache influenzeranno il taglio del tuo prato.

Affilare le lame del tosaerba

Se le lame del tosaerba diventano opache, finiranno per tirare l’erba, piuttosto che tagliarla, il che può lasciare un aspetto irregolare del prato. Fortunatamente, non è sempre necessario sostituire le lame subito, e si può, invece, affilarle per prestazioni ottimali.

Prima di rimuovere la lama, Family Handyman suggerisce di contrassegnare la lama con vernice spray. Questo ti aiuta a determinare in che modo reinstallare la lama, poiché può essere facile reinstallarla al contrario. Tieni presente che potresti aver bisogno di una chiave per rimuovere la lama. Conservare tutti i bulloni per reinstallare la lama dopo l’affilatura.

Utilizzare una lima di metallo per affilare la lama con lo stesso angolo del tagliente originale della lama. Fare questo su entrambe le estremità. Per testare l’equilibrio, appendere la lama dal suo foro centrale su un chiodo e vedere se entrambe le estremità sono in equilibrio. In caso contrario, regolare l’affilatura del lato che pende più in basso.

La nostra raccomandazione per le migliori lame per tosaerba: Arnold Deluxe Universal Dethatching Blade for Walk-Behind Mowers

Ci sono alcune lame per tosaerba che sono create come lame universali, come la Arnold Deluxe Universal Dethatching Blade for Walk-Behind Mowers, che può fare una varietà di cose per il tuo prato. Questa lama è la nostra raccomandazione per le migliori lame per tosaerba perché soddisfano le diverse esigenze del prato medio.

Con queste lame, dovrete ancora determinare se la lunghezza di 21 pollici, e il foro centrale, funzioneranno per la vostra sostituzione della lama. In caso contrario, Arnold ha altre dimensioni e stili tra cui scegliere.

Ma questa lama universale elimina la congettura di scegliere una lama per il mulching o per lo scarico. Questo ricambio fa entrambe le cose, e molto di più, compreso il dethatching, lo scalping e il rastrellamento. Se non vuoi passare molto tempo a chiederti quale tipo di ricambio scegliere, questa può essere una buona scelta per te.

Questa lama Arnold è dotata di linee in nylon sostituibili che aiutano con il dethatching. Se notate che sembrano consumati, potete usare il numero di parte elencato sulla confezione originale per ordinare la linea di sostituzione. Altre marche da controllare sono Husqvarna e Craftsman.

Foto di Tony Webster con licenza CC BY 2.0

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.