Articles

EPC vs. EPCM Contracting Services

Ci sono due tipi di contratti di costruzione che sono comuni nell’attuale mercato della costruzione di sottostazioni ad alta tensione: EPC e EPCM. Quando si decide quale è giusto per voi, ci sono diversi fattori da prendere in considerazione. Diamo un’occhiata ai due tipi di contratto e alle loro principali differenze.

EPC (Engineering, Procurement, Construction)

Un contratto EPC è una soluzione chiavi in mano, il che significa che la società di costruzioni fornisce il pacchetto completo di servizi. Con un contratto EPC, il proprietario assume l’appaltatore EPC, che poi fornisce i propri ingegneri, consulenti, fornitori e altri appaltatori. Con un contratto EPC, l’appaltatore si assume la piena responsabilità del progetto, gestendo la progettazione, l’approvvigionamento, la costruzione e la messa in servizio.

EPCM (Engineering, Procurement, Construction Management)

Questo contratto è comune tra le industrie minerarie, petrolchimiche e delle centrali elettriche. Con un contratto EPCM, il proprietario mantiene un maggiore controllo del progetto. L’appaltatore gestisce il progetto di costruzione, ma solo sotto la direzione del proprietario. Con un contratto EPCM, il proprietario è responsabile dell’assunzione di fornitori, lavoratori edili e altri appaltatori.

Benefici del contratto EPCM

  • – Il proprietario ha il controllo del progetto.
  • – Il proprietario è libero di scegliere e assumere i propri appaltatori aggiuntivi.

Benefici del contratto EPC

  • – Un contratto a prezzo fisso è stabilito all’inizio del lavoro. Non ci sono spese nascoste che saltano fuori durante il progetto di costruzione.
  • – Se si verificano errori durante il processo di costruzione, l’appaltatore è responsabile di correggerli. Con un contratto EPCM, il proprietario è responsabile della rettifica di tutto ciò che è andato storto.
  • – L’appaltatore è completamente responsabile della qualità del lavoro di costruzione. In alternativa, con un contratto EPCM, il proprietario è completamente responsabile e deve assicurare che sia fatto un lavoro di alta qualità.
  • – In un contratto EPC, c’è una data fissa per il completamento.
  • – L’appaltatore gestisce l’approvvigionamento per il proprietario.

Qual è giusto per te?

Primo da considerare è il tuo settore. Se state cercando di costruire un impianto operativo, un contratto EPC è probabilmente la scelta più vantaggiosa. Il tuo appaltatore EPC fornirà ingegneri di alta qualità che forniranno uno schema di progettazione e una stima dei costi per ogni area separata o fase di costruzione.

L’appaltatore EPC può seguire un programma rigoroso e assumerà gli appaltatori corretti per il vostro progetto senza alcuno sforzo da parte vostra. Un contratto EPC è il migliore per coloro che cercano di costruire centrali elettriche ad alta tensione, poiché la natura del progetto è complessa e la costruzione può introdurre una serie di rischi.

Beta Engineering offre servizi EPC di alta qualità per centrali elettriche ad alta tensione. Il nostro staff amichevole e i nostri ingegneri di alto livello gestiranno il vostro intero progetto dall’inizio alla fine. Contattateci oggi stesso per saperne di più.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.