Articles

Cosa sono i funghi? Fatti sui funghi

Informazioni sui funghi e progetti educativi con i funghi “Essere in grado di coltivare i propri funghi può essere soddisfacente dal punto di vista finanziario e del gusto. I funghi freschi coltivati in casa sono deliziosi e divertenti da coltivare. I bambini amano soprattutto vedere il processo di coltivazione dei funghi dall’inizio alla fine. Scopri tutti i kit per coltivare i tuoi funghi su Gmushrooms.com ” “Grazie mille – adoro il prodotto”. Sarah Rainwater Dollar Monger

Il fungo

Cos’è un fungo? I funghi non sono piante! Recentemente si è scoperto che sono più strettamente legati agli animali. Ma un tempo si credeva che i funghi, compresi i funghi, fossero parenti stretti delle piante, per cui gran parte della loro nomenclatura (nomi per le parti del fungo) sono vicini ai nomi usati per le parti delle piante.è il frutto (come una mela) del “corpo” del fungo e contiene i “semi” del fungo chiamati spore. Il corpo del fungo è chiamato micelio e le sue singole parti sono microscopiche. Poiché il corpo del fungo è di solito disperso su un’area relativamente grande, è raramente notato. In natura alcune specie di funghi possono avere un corpo che si estende per centinaia di miglia quadrate!

I funghi sono funghi, e sono solitamente collocati in un regno a parte rispetto alle piante e agli animali. I funghi non contengono clorofilla e la maggior parte sono considerati saprofiti. Cioè, ottengono il loro nutrimento dalla metabolizzazione della materia organica non vivente. Questo significa che scompongono e “mangiano” le piante morte, come fa il tuo mucchio di concime.

Il corpo del fungo immagazzina nutrienti e altri composti essenziali, e quando abbastanza materiale è immagazzinato e le condizioni sono giuste, iniziano a fruttificare – producono funghi. È un regno nascosto. La parte del fungo che vediamo è solo il “frutto” dell’organismo. Il corpo vivente del fungo è un micelio composto da una rete di minuscoli filamenti chiamati ife. Il micelio è solitamente nascosto nel terreno, nel legno o in un’altra fonte di cibo. Un micelio può riempire una singola formica o coprire molti acri. Le ife ramificate possono aggiungere oltre mezzo miglio (1 km) di lunghezza totale al micelio ogni giorno. Queste ragnatele vivono invisibili finché non sviluppano funghi, palline, tartufi, staffe, coppe, “nidi di uccelli”, “coralli” o altri corpi fruttiferi. Se il micelio produce corpi fruttiferi microscopici, la gente potrebbe non notare mai il fungo.

La maggior parte dei funghi costruiscono le loro pareti cellulari in chitina. Questo è lo stesso materiale del duro guscio esterno degli insetti e di altri artropodi. Le piante non producono chitina.
I funghi si nutrono assorbendo i nutrienti dal materiale organico in cui vivono. I funghi non hanno stomaco. Devono digerire il loro cibo prima che possa passare attraverso la parete cellulare nelle ife. Le ife secernono acidi ed enzimi che scompongono il materiale organico circostante in molecole semplici che possono facilmente assorbire – questo è il compostaggio. Recenti studi scientifici hanno dimostrato che i funghi rallentano il riscaldamento del clima nelle foreste del nord.

I funghi sono nutrienti: sono una buona fonte di vitamine del gruppo B, specialmente niacina e riboflavina, e sono al primo posto tra le verdure per contenuto proteico. Ma poiché sono poveri di grassi e calorie, i nutrizionisti occidentali li consideravano erroneamente senza valore alimentare (una libbra fresca ha solo circa 125 calorie). Eppure, in forma essiccata, i funghi hanno quasi la stessa quantità di proteine della carne di vitello e una quantità significativa di carboidrati complessi chiamati polisaccaridi. I funghi Shiitake sono tra i più deliziosi & molto nutrienti.

Funghi di notte? Se il corpo è diffuso e microscopico, come fanno i funghi a crescere così rapidamente? Ci sono due ragioni fondamentali: 1) Poiché immagazzinano composti tra la fruttificazione e la maggior parte dei frutti una volta all’anno, hanno molta riserva disponibile per sostenere il fungo. 2) I funghi si sviluppano diversamente dalle piante o dagli animali. Le piante e gli animali crescono attraverso la divisione cellulare – per diventare più grandi devono produrre più cellule. La divisione cellulare è relativamente lenta e richiede molta energia. Anche il corpo del fungo cresce per divisione cellulare. Tuttavia, il frutto del fungo non cresce per divisione cellulare. Appena inizia a svilupparsi, un fungo ha quasi lo stesso numero di cellule che avrà il fungo maturo. Il fungo aumenta di dimensioni attraverso l’ALLARGAMENTO delle cellule! Questo significa che le cellule possono gonfiarsi molto rapidamente. È richiesta pochissima energia, in pratica le cellule si ingrandiscono solo con l’acqua. Quindi un fungo può aumentare di dimensioni tanto velocemente quanto l’acqua può essere pompata nelle sue cellule. Quasi in una notte un fungo può passare da una testa di spillo a un grande fungo. Clicca per il ciclo di vita dei funghi.

Alcuni termini sui funghi:

ife (hí – fee) plurale: i fili che formano il corpo di un fungo (micelio)
micelio (my – sée – lee – um): vedi ife
mycorrhiza (my – koh – rý – zuh) singolare; mycorrhizae (my – koh – rý – zee) plurale: una combinazione benefica tra un fungo e una radice di pianta vivente
Nomenclatura (nō – mən – klā’chər) un sistema di nomi o termini come usato da un individuo o comunità, specialmente quelli usati in una scienza particolare (nomenclatura scientifica).
simbiosi (sim – by – óh – sis) singolare; simbiosi (sim – by – óh – sees) plurale: un partenariato formato tra due organismi viventi.

Acqua

I funghi hanno bisogno di acqua per “crescere”. Ecco perché un sottovaso e una tenda per l’umidità sono inclusi nei MushroomKits TM.

I funghi non hanno pelle quindi possono perdere acqua nell’atmosfera molto facilmente. Ecco perché crescono in condizioni di alta umidità (molto vapore acqueo nell’aria). Se l’umidità è troppo bassa, le cellule perdono acqua più velocemente di quanto possa essere “pompata” e il fungo immaturo si secca e muore.

I funghi amano tutta l’acqua che possono avere? NO! I funghi hanno bisogno di respirare proprio come gli esseri umani, tranne che non hanno i polmoni. Le cellule dei funghi scambiano i gas direttamente con l’atmosfera. Se il corpo del fungo è immerso nell’acqua è paragonabile all’annegamento. Nessun ossigeno può essere scambiato, i batteri anaerobici (batteri che non hanno bisogno di ossigeno per prosperare) si accumulano, e il fungo viene soffocato a morte.

E’ quasi lo stesso con i frutti dei funghi. Se è troppo secco perdono troppa acqua e si seccano. Tuttavia, se è troppo umido – l’umidità è troppo alta – l’acqua in eccesso impedisce qualsiasi scambio di gas e il fungo in via di sviluppo soffoca.

Cose che puoi guardare e fare con i funghi

A. Tassi di crescita.

Come la maggior parte degli organismi senza regolazione termica (non possono controllare né mantenere la loro temperatura corporea), i funghi crescono più velocemente quando fa più caldo. Prova a misurare i tassi di crescita della stessa varietà di funghi in un Mushroom Pot a diverse temperature. Il kit di funghi TheTrumpet Royale produce un buon fungo con cui lavorare.

Una volta che si formano le capocchie di spillo (giovani funghi che assomigliano a una grassa punta di matita bianca), potresti misurare la lunghezza del giovane fungo ogni 4 o 8 ore. Se misurate i tassi di crescita a 60 F, 70 F, e 80 F troverete una marcata differenza nei tassi di crescita. Se la temperatura è troppo bassa, il fungo crescerà molto lentamente o per niente. Se la temperatura è troppo alta, molto probabilmente il fungo morirà.

B. Stampa delle spore.

Un fungo produce spore invece di semi. I funghi sono sessili (immobili). A differenza degli animali, non possono camminare o volare verso nuovi habitat. La loro immobilità lascia generalmente solo due modi per i funghi di estendere il loro raggio d’azione: possono crescere in un’area adiacente, o disperdere spore o semi. La maggior parte delle spore dei funghi sono cellule singole. Possono viaggiare oltre i limiti fisici del loro genitore in territori più lontani. Le spore sono prodotte sulle lamelle che potete vedere sul lato inferiore del fungo. Queste spore sono microscopiche e possono essere viste solo al microscopio. Tuttavia, ogni fungo produce centinaia di migliaia di spore, e questa massa di spore è facile da vedere. Con un po’ d’ingegno potresti trovare un modo per “contare” quante spore può produrre un fungo…

Prendi un grosso fungo dal tuo Mushroom PotTM e mettilo con le branchie in basso su un pezzo di carta scura. Tienilo a temperatura ambiente in una zona a bassa umidità. Se il fungo è molto maturo puoi vedere una “impronta di spore” delle lamelle in un’ora o giù di lì. Un fungo meno maturo può impiegare diverse ore o una notte per produrre questa stampa. Ogni linea che vedi è composta da cumuli di spore microscopiche.

I funghi crescono davvero per ingrandimento delle cellule?

Con un microscopio e un po’ di lavoro e coordinazione motoria fine puoi verificare se i funghi crescono davvero per allargamento cellulare.

Prendi un campione del fungo non appena la testa dello spillo è visibile. Seziona il più sottilmente possibile con una lama di rasoio nuova di zecca, colora la sezione e misura il diametro delle cellule al microscopio.

Quando il fungo cresce, prendi delle sezioni dal gambo.

Di cosa hai bisogno:

Kit funghi
Vetrini per microscopio & vetrini coprioggetto.
Lama di rasoio molto affilata.
Forniture di base per preparare il materiale per la microscopia.

“Macchie” da provare:

  1. 3% KOH (idrossido di potassio) o 5-10% NH4OH (idrossido di ammonio)
  2. Blu di cotone (soluzione di Amman; blu di anilina)
  3. Blu di Cresile (0,5 – 1.0% soluzione acquosa)
  4. Blu di metilene (1% soluzione acquosa)

Gourmet Mushroom Home Page

Clicca qui per Mushroom Log Kits far crescere i funghi facilmente come coltivare una pianta in vaso.

Kit di crescita dei funghi per educatori Tutto ciò di cui hai bisogno per portare i funghi nella tua classe.

Coltiviamo i funghi! – Set di 2 DVD di Marc Keith Come coltivare i funghi: Una guida pratica completa per coltivare funghi commestibili e medicinali a casa o a scuola! Questo set di 2 DVD è estremamente completo e facile da seguire. Altamente raccomandato sia per i principianti che per i coltivatori di funghi esperti. Let’s Grow Mushrooms! è ideale sia per il coltivatore esperto che vuole vedere i compiti più complicati dimostrati in un formato visivo, sia per il coltivatore di funghi principiante che è confuso su dove iniziare esattamente l’intero processo. Se sei uno studente, il nostro DVD ti aiuterà a fare bella figura alla fiera della scienza. $49.95 + S/H

Clicca qui per: Funghi e Salute – Articolo On Line

La caccia ai funghi può essere pericolosa. Nell’agosto 2012 è uscito un articolo: Mushroom Hunting Claims 18 Lives In 10 Days (They died after steep falls down Alpine slopes! )

A bountiful Italian mushroom season has turned deadly, claiming the lives of at least 18 people in recent weeks.
Secondo il quotidiano italiano La Repubblica, i cercatori di funghi sono stati così implacabili nel loro inseguimento dei loro funghi preferiti, che hanno abbandonato le procedure di sicurezza – indossando una mimetica e cacciando nell’oscurità nel tentativo di esplorare i luoghi remoti e molto ambiti, ha riportato Reuters.
“C’è troppa disattenzione”, ha detto Gino Comelli, capo del soccorso alpino in Valle di Fassa. “Troppe persone se ne fregano delle regole giuste e purtroppo questo è il risultato”
Diciotto persone sono morte in soli 10 giorni. Molti di loro avevano dimenticato le calzature, l’abbigliamento e l’equipaggiamento adeguati e sono morti dopo ripide cadute dai pendii alpini.
Secondo il Telegraph, il caso più recente ha coinvolto una donna di 65 anni che è precipitata per 40 metri fino alla morte vicino alla città di Sondrio, non lontano dal confine svizzero.
La caccia ai funghi rimane un passatempo estremamente popolare non solo in Italia ma in gran parte dell’Europa continentale. Il mix di piogge abbondanti e sole caldo di quest’estate ha prodotto un raccolto eccezionale di funghi in Italia in questa stagione.

Clicca qui per inviarci un’e-mail


Siti per funghi gourmet & Kit di spugnole

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.