Articles

Come riconoscere un cane morente nei momenti finali

C’è una sottile differenza nel comportamento di un cane quando è passato il punto di lotta per superare la malattia o la ferita e sta per morire. Imparare cosa succede al corpo di un cane quando muore e come capire quando quei momenti finali sono arrivati può aiutarvi a prepararvi e a fornire al vostro cane amore, conforto e dignità mentre lascia questa terra.

Cosa succede quando un cane muore naturalmente

In alcuni casi, un cane anziano o malato muore improvvisamente e non c’è tempo per rendersi conto che sta succedendo. In altri casi, la morte arriva lentamente con alcuni segni che sono evidenti se si capisce cosa cercare. Quanto tempo ci vuole perché un cane muoia naturalmente? Non c’è un tempo stabilito; la situazione di ogni cane è unica. Secondo il Leesville Animal Hospital questo può includere i seguenti segni:

  • Il cane smette di mangiare e bere – I suoi organi si stanno spegnendo, quindi non c’è sensazione di fame o sete.
  • Vomito e attacchi di diarrea mentre il sistema digestivo si spegne.
  • Urinazione senza preavviso – può essere sanguinolenta.
  • Perdita di coscienza – Fino a questo punto, il cane può dormire molto con brevi periodi di veglia. Quando sta morendo attivamente, può perdere del tutto la coscienza pochi minuti o forse qualche ora prima della morte.
  • La respirazione rallenta – La pausa tra i respiri diventa progressivamente più lunga. Verso la fine, i respiri possono anche arrivare a distanza di minuti dopo che il cane ha perso conoscenza.
  • Il battito cardiaco rallenta – La frequenza cardiaca diventa sempre più lenta man mano che il muscolo perde la capacità di funzionare.
  • Spasmi e contrazioni muscolari – i riflessi e la sensazione di dolore diminuiscono
  • La pelle è secca e pallida a causa della disidratazione

“Dopo aver letto questo, ora so perché si comportava in quel modo. Sapevo che se ne sarebbe andata presto. Mi ha aiutato a capire meglio i suoi ultimi giorni. Si è appena addormentata. La tenevo d’occhio da vicino. A un certo punto ho notato che era completamente immobile. Ho messo la mia mano su di lei e stava tremando. L’ho presa e l’ho tenuta in braccio. Pochi secondi dopo era immobile. È morta tra le mie braccia”. — Commento del lettore di ottobre

Processo di morte del cane e il momento della morte

Quando la lotta è finita e il cane muore:

  • Espirerà il suo ultimo respiro. Il suo corpo sembrerà effettivamente sgonfiarsi leggermente mentre i polmoni si svuotano.
  • Il suo corpo diventerà completamente flaccido.
  • Se ancora aperto, i suoi occhi avranno uno sguardo vuoto.
  • Il suo cuore smette completamente di battere.
  • Come tutta la tensione lascia i suoi muscoli, può rilasciare urina o defecare come i muscoli che controllano queste funzioni corporee completamente rilassati.
  • Dopo circa 30 minuti di assenza assoluta di segni di vita, si può essere certi che il cane è morto.

“L’ho preso in braccio, mi sono sdraiato con lui sul letto e gli ho detto che andava bene, di rilassarsi, io sarò sempre lì con lui. I suoi respiri si sono fatti più profondi e distanziati, a poco a poco si è lasciato andare, l’ho sentito rilassarsi completamente tra le mie braccia. Se n’è andato in pace, circondato dal mio amore”. — Commento del lettore da Leah

Programma Pet Hospice di fine vita

Se il vostro animale domestico ha problemi di salute significativi come il cancro, l’insufficienza renale, un’altra malattia terminale, o un problema medico debilitante, il veterinario potrebbe parlarvi di un programma pet hospice di fine vita. L’ospizio di fine vita per animali domestici è un termine che indica un piano di cura personalizzato per mantenere un animale morente comodo. Il veterinario esaminerà il tuo cane, eseguirà dei test e svilupperà un piano di assistenza domiciliare basato sui bisogni del tuo animale. Il piano può includere un cibo speciale come le diete liquide, farmaci per la gestione del dolore e visite veterinarie programmate per preservare la qualità e la dignità della vita del tuo animale malato.

Non devi affrontare tutto questo da solo

Un piano di ricovero non solo fornisce al cane il massimo comfort possibile, ma aiuta anche il proprietario. Sapere che un cane molto amato sta per morire può essere estremamente stressante, e può essere difficile cercare di prendere decisioni razionali su ciò che è meglio per il vostro animale. Avere un piano di ricovero e un veterinario a cui appoggiarsi per un consiglio ti guiderà fino alla fine. Pensatelo come parte del vostro programma di supporto durante un periodo molto difficile.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.